Archivio Autore: Savino Romani

La patologia dello spirito (“nevrosi” et coetera) conseguente al peccato originale

Lo Stamm freudiano, terzo tra medico e prete, è quello che sa unificare vizio e psicopatologia, morale e psicologia[ 1], spirito e psiche, fino a permettere di riconoscere questa unificazione glà nella densità del racconto o mito delle origini (Genesi). Vediamolo risalendo dal terra terra della descrizione clinica fino al vizio logico di partenza. Descriviamo […]

La nostra novità

Diritto naturale e «principio di piacere». Il nostro primo pensiero – da sempre: non nell’infanzia ma dall’infanzia – è un pensiero di natura: la vita psichica, morale ed economica, vive di «diritto naturale ». Che significa questa incomprensibile espressione, che malgrado tutto preferiamo riabilitare anziché respingere? Significa il diritto – parola che significa «tutti» – […]

Think! Dodici anni di giornalismo freudiano

THK

Ho iniziato questo lavoro detto Think ! circa dodici anni fa, dapprima con il titolo Bed & Board, come momento della mia vita quotidiana, giornaliera e finalmente giornalistica: giornalista significa dotato di competenza adeguata a renderlo degno di lettura da parte di ogni lettore: avevo da poco realizzato l’uomo come quarantottore ambulante, includendo nel suo […]